Archivio tag: sicile

I Tre Punti. Ai Boati del Vulcano l’uomo tremava

Non ereditiamo la terra dai nostri antenati, la prendiamo in prestito dai nostri figli. (Proverbio del popolo navajo) – Ho scritto e riscritto, pensieri di salvezza, di futuro, di rispetto, di aiuto per questi tempi così pratici e distruttivi, poco conservativi. Rifiuto, dilemma interiore, riflesso del fallimento di una civiltà in pieno decadimento. Parola chiave, Risorse. La città è stata coperta dalla sabbia del Vulcano, le piante, gli alberi la percepiscono come prestigioso dono, ma l’uomo limitato nella velocità dell’apparire ci vede un problema. Vetro, cartone, ferro, organico, plastica, Datemi Spazio. Bisogno di fare, di resistere a questo dilaniare presente. Riscatta Piana, dovremmo impiantare intere coltivazioni di fico d’india, la foglia contiene molta acqua, si utilizzavano anche per piantare alberi dove acqua non arrivava. La sabbia che ha inondato la città è preziosa, non è rifiuto. Provo paura dall’estirpare dei nostri giardini, oro della Sicilia, Bionsà. Distese di fotovoltaico, nessun patrimonio supera l’essere una persona integra. Questo consumo è fuori misura, questi tempi sono ad alto tasso di usura. (Cortile delle Nevi)

1 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti

cortile delle nevi spiritualità della madre

2 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti

3 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 4 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 5 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 6 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 7 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 8 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 9 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 10 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 11 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 12 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 13 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 14 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 15 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 16 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 17 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti 18 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti

19 cortile delle nevi acrylic contemporary painting arte involontaria i tre punti

I Tre Punti. Punto Primo: Volontà della Speranza

La mano è guidata dal cuore, occhi seguono l’operare, l’essere affidato al respiro nel realizzare. Gratitudine di quanto male evitato, colore segue colore. Vorrei un mondo di pace, dove anche la parola guerra è debellata, che misero pensiero il recare danno. Non dimentico chi rovista tra i rifiuti alla ricerca di qualche cosa da masticare, e non mi rassegno a contrastare quell’ignorare. (Cortile delle Nevi)

1 I Tre Punti Punto Primo Volontà della Speranza Cortile delle Nevi Mural Art Acrylic Painting

2 I Tre Punti Punto Primo Volontà della Speranza Cortile delle Nevi Mural Art Acrylic Painting

3 I Tre Punti Punto Primo Volontà della Speranza Cortile delle Nevi Mural Art Acrylic Painting

Il dedicarsi ad un piano superiore

Non è l’Italia, nemmeno Catania, è il mondo ad essere in Crisi, i fratelli si sono divisi, le famiglie disgregate, cosa stiamo inseguendo sempre di corsa, senza più una risposta. / La generosità è una grazia che libera la gentilezza, il donarsi apre orizzonti di riflessione, di crescita. Lontano dal giudizio esce la parola salvifica, ammorbidisce il cammino nella ricerca alchemica. Il migliorarsi attraverso l’apparente isolamento, il dedicarsi ad un piano superiore. (Mia)

Mia Viaggiatrice Artista Visionario Treni Sicilia Pastore Fonnese

Volume – I Tre Pesci e il Pulitore

Gli artisti sono segnali da seguire. Un artista è come un giornalista, documenta attraverso immagini, forme, il sentire interiore di viaggi, scoperte e visioni. L’artista nel mio percorso viene interpretato, da tutti gli incontri che provo a concedermi, nell’intimità che si riconosce in un familiare. / ISBN  979-12-5585-384-8

250 I tre pesci e il pulitore sicily needs love

264 I tre pesci e il pulitore respira arte catania

276 imprints of peace venice

288 I tre pesci e il pulitore acrylic contemporary world

290 I tre pesci e il pulitore installazioni claudio arezzo di trifiletti

Palermo Visionaria

La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell’universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi recessi dell’anima. (Carl Gustav Jung) / Sfere Rispetto Pianeta 201/210 – Ballarò, Pomelia, Sintonia del Gusto, Luci Ombre e Miraggi, Occhio Narrante, Legno e Pietra Perdura la Storia, Opera di Annunciazione. Palermo mi ispira, fresca, gentile e accogliente, disponibile e sorridente. A Palermo le porte dei palazzi sono aperte, la sua gente ha compreso il valore dell’essere cordiale.

4 palermo visionaria sicily needs love cortile palazzo ballarò

2 palermo visionaria sicily needs love palazzo ballarò

3 palermo visionaria sicily needs love intrecci palazzo ballarò

201 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

1 palermo visionaria sicily needs love scale palazzo ballarò

202 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

5 palermo visionaria sicily needs love pavimento palazzo ballarò

203 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

6 palermo visionaria sicily needs love racconti metropolitani

204 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

7 palermo visionaria sicily needs love porta delle soluzioni

205 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

8 palermo visionaria sicily needs love pomelia 1mqdb

206 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

9 palermo visionaria sicily needs love sintonia del gusto

207 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

11 palermo visionaria sicily needs love luci ombre e miraggi

208 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

12 palermo visionaria sicily needs love occhio narrante

209 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

13 palermo visionaria sicily needs love legno e pietra perdura la storia

210 sfere rispetto pianeta acrylic claudio arezzo di trifiletti

10 palermo visionaria sicily needs love opera di annunciazione

Ho sempre dipinto, ho preferito parlare con i colori

L’armonia invisibile è una sfera perfetta e incontaminata. Quella visibile, invece, si deforma continuamente sotto il peso della realtà. (Eraclito)

A furia di ignorare mi sono persuaso del perdonare. Il tempo è audace nel manifestare l’origine e la causa, mettere ordine nel giudizio. (La Torre di Cupido) / Le gambe dei pesci sono invisibili fra le onde del mare, eppure camminano sulle sponde dell’acqua salmastra o dolce in riva alle montagne. (Sintonia dell’Arcobaleno)

sintonia dell'arcobaleno mezzanine living

home contemporary artist in sicily mezzanine living arte involontaria

Nel tempo del nulla, la parola è sprovvista di contenuto, l’apparenza colma l’indifferenza, l’incompetenza si traveste di conoscenza, la dormienza diviene solvenza per appagare i corrotti che guidano la diligenza. Dai tempi dei tempi la coscienza è il centro dell’azione, l’incoscienza genera imprudenza. Un bambino è appena nato in una giungla senza apparato, che fine hanno fatto le radici dell’incoronato? Arriva il caldo dopo il freddo, la fame dopo l’ingordigia, eppure nulla è cambiato. Lodi e gesta di una società arruolata per banchettare sulle spalle del disperato. Non ci vuole così tanto intelletto per scorgere quanto inganno risiede sul letto. L’uomo come strumento di distruzione pervaso da una vana illusione.

Continuità del Bene, Arte della Speranza

Pilar/Pilastro, Madonna di Saragozza. Cinquecento Platani desidero piantare per il mio compleanno (Terre di Martorina). Il dolore si è tramutato in timore. Timorati del Padre, prediletti dal Figlio. Il valore della parola, la stretta di mano nell’era digitale. Rab dei desideri, palcoscenico delle opportunità. Amaton mi stalkerizza, algoritmi del buongiorno. / Quando l’occhio trasmette al cuore emozione. Borgo Catania Visionaria

arte involontaria ingresso capitale buone azioni catania visionaria sicily needs love fantasia contemporanea

catania visionaria borgo arte involontaria sicily needs love

memoria e anziane dimore sicily needs love catania visionaria borgo

catania visionaria arte della speranza borgo sicily needs love

catania visionaria borgo arte involontaria

arte involontaria catania visionaria sicily needs love

borgo arte involontaria catania visionaria sicily needs love

sicily needs love arte involontaria memoria catania visionaria

malva 1mqdb verde urbano catania visionaria borgo

Malva / Sonoro: Teasing the King, Nathan Moore. Swans In Flight, Asher Fulero. Your Love, Yung Logos. Sailing, Telecasted. To Loom Is to Love, The Mini Vandals / Palazzo Speciale, Cosmi di Sale, Amenano, Porta della Sapienza, Augusta, Bionsà Ricerca Indipendente, Palazzo San Giuliano, Piazza Università, Piazza Carlo Alberto, Mezzanine Living, Piazza Duomo, Piazza Abramo Lincoln, Casa Museo Sotto l’Etna, Piazza Giovanni Verga, Fontana Carmelo Mendola, Tribunale.

mezzanine living gallery art in sicily

artigiano del pensiero mezzanine living sicilia arte contemporanea

spaventa zanzare arte concettuale

spaventa zanzare

Borghi di Memoria

Semplicità Regna, Agrumi del Sole, Case Buone, Natura del Tempo, Incontri del Cuore, Case di Pietra Porte di Legno, Case di Memoria, Natura Protegge, Cautela del Giudizio Edera di Primavera, Scorci di Sicilia. / Sfere Rispetto Pianeta (81/90) – Bisogna essere entusiasti e vedere oltre, aprirsi al bene e incontrare in ogni goccia di sudore il Suo Candore (Alberi Sacri) – La pietra Riconosce i passi.

borghi di memoria ibla visionaria ragusa sicily needs love

81 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

semplicità regna agrumi del sole ibla visionaria ragusa sicily needs love

82 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

arte involontaria case buone ricche di natura ibla visionaria ragusa sicily needs love

83 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

Natura del Tempo ibla visionaria ragusa sicily needs love

84 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

incontri del cuore Rosaria e Massimo ibla visionaria ragusa sicily needs love

Margherita è l’inizio della Regalità. Volontario è l’inizio della Radice. Ora è il momento di uno spazio trascorso sempre presente. Devozione e ricordo di quel vento che soffia sopra gli occhi. – Massimo, il desidero di tornare bambini, non ci conosciamo ma ci riconosciamo. Catania nel cuore, radice del vento, armonia dell’umile, autentico volto che parla attraverso sentimento. – Una bella giornata, una spiga di grano, la gente che si tiene per mano. Un caffè, un bicchiere d’acqua, il volersi bene fa trionfare il cuore di felicità. (Ibla Visionaria)

85 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

case di pietra porte di legno ibla visionaria ragusa sicily needs love

86 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

case di memoria ibla visionaria ragusa sicily needs love

87 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

natura protegge radici intercedono ibla visionaria ragusa sicily needs love 1mqdb

88 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

imprints of peace cautela del giudizio edera di primavera ibla visionaria ragusa sicily needs love

89 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

natura protegge 1mqdb ibla visionaria ragusa sicily needs love

90 mediterranean contemporary artist sfere claudio arezzo di trifiletti vision sicily ibla

scorci di sicilia ibla visionaria ragusa sicily needs love

dignità della materia

Servizio ecologico, restituire dignità alla materia. Una pietra in un parco, una foglia dentro un vaso

piazza giovanni verga verde urbano 1mqdb catania visionaria il parco ritrovato cerchi d'oro

corpi d'argilla dipinti d'oro casa museo sotto l'etna arte involontaria ombelico africa

Mantenere fede al codice affidato, cani fiabeschi. Nel millenovecentosettantotto avevo tre anni

cerchi d'oro il parco ritrovato piazza giovanni verga verde urbano 1mqdb catania visionaria

imprints of peace casa museo sotto l'etna spring in new york arte involontaria

Un bambino alza un mignolino verso il cielo, un corteo scende al monastero

cerchi d'oro piazza giovanni verga verde urbano 1mqdb catania visionaria

casa museo sotto l'etna arte involontaria imprints of peace corpi d'argilla dipinti d'oro

Una libellula si poggia sulla foglia, Mia contempla una donna distesa al sole

il parco ritrovato cerchi d'oro piazza giovanni verga verde urbano 1mqdb catania visionaria

imprints of peace arte involontaria casa museo sotto l'etna berlin barcelona

Scritti dislessici, angolazioni improbabili, sentimenti onirici, note sonore, appunti contemporanei (Ph) Il Parco Ritrovato, Casa Museo sotto l’Etna

Cosmi di sale

cosmi di sale installazioni in divenire arte involontaria mezzanine living

Quanta bellezza passa inosservata! Grazie di proteggermi nell’intimo del tuo cuore. Dovremmo vederci anche stando in silenzio, sentirci (Saggia della casa). Non è il deodorante ma l’essenza del vostro essere, complimenti. Mio nonno e l’odore delle margherite. Sollievo avvertire i portoni cigolare. Occupazione del riflettere, contemplare, meditare, pregare nel silenzio. Questo sole nutre di speranza. Ti ho riconosciuto dalla voce. Riconciliarsi con la Spiritualità. Paolino è del mese di Ottobre, ha sessantasei anni, l’opportunità della parola la considero Benedizione (Ti voglio bene)

arte involontaria installazioni in divenire mezzanine living