Archivio tag: respect de la planète

Bioethics

pietra rispetta vita imprints art

pietra ospita vita 1mqdb

valerio d'urso fotografo catania

Pietra ospita vita, ciò che eravamo, dove ci troviamo. Piazza Manganelli, mettiamoci una pietra sopra. Riflessione: Alberi guardiani alle porte di un grosso bianco masso. Silicio, memoria, dolci forme arrotondate dal tempo. Bambini si arrampicano, ammirano prospettive, superano paure, nido piccole aquile, Granai di Sicilia. Acqua contempla fuoco, suono intona nuovo mondo, voce sospira. Danit racconta musica del vento. Lasciare il paesaggio libero, bioetica Catania.

pietra ospita vita

stop demolizioni arte involontaria

S.Gaetano Grotte, S.Agata e la Fiera di Catania

arte involontaria museo del mare

Piazza Giovanni Verga, Catania

Alberi, Salvaguardia Ossigeno, inestimabile bene presente. Verde Urbano, Restituire Ossigeno alla Terra. Riappropriazione Piazza Giovanni Verga, Catania. Portare Omaggio alla Natura. L’unica cosa che mi solleva il morale è immaginare una città a misura d’uomo. Chi ha occhio, chi ha cuore, chi con entrambi realizza opere.

Manifesto Riappropriazione Verde Urbano

Manifesto Riappropriazione Verde Urbano

protocols

Protocolli, codici subliminali – Ieri la Luna rifletteva sulle nuvole tutto il suo splendore. E perciò dopo il covid vi siete dimenticati del terremoto di appena un paio di Natali addietro? Natale che bello, ma dai svendiamolo con questo progresso. Mi fate nausea, state diventando la vera piaga, non badate a nulla pur di elargire le vostre vuote parole, supplicare il Buon Dio con sterili preghiere. Si dai facciamolo sto ponte. Oggi chi non rispetta anche un granello di questo universo, aldilà dell’app immuni (lager), è da considerarsi un criminale.

In riferimento all’idea del ponte sullo stretto di Messina, e gli scavi dall’aeroporto di Catania ad Adrano, 40 km di metropolitana. Incoscienza allo stato puro.

inner author

Un mondo si connette, un sipario si apre, radici si espandono, ritmo della pioggia, respiro del vento, onde della luna riflesse sul mare. Montagne penetrano nel profondo ombelico.