Archivio della categoria: Ambasciata Planetaria Rispetto Pianeta

L’anziana zucca faceva odore di mosto

Alla prima coltellata la terra tremò, lo stolto esclamò: ringrazia il cielo, e cavalcato dall’inganno si diede alla fuga. Quanti sono convinti di operare nel bene facendo della propria vita persecuzione del prossimo?

L'anziana zucca faceva odore di mosto

Alberi, Salvaguardia, Bene Prezioso

Era evidente la sua intenzione, Desiderava con tutto il cuore liberare la fontana amata da un posteggio fuori luogo; restituire a quella Piazza Decoro. Alberi, Salvaguardia, Bene Prezioso. Il Parco Ritrovato, Cerchi d’oro Piazza Giovanni Verga, Carmelo Mendola. (Catania Visionaria)

Il Parco Ritrovato Piazza Giovanni Verga Catania Visionaria 1mqdb

1mqdb

Fra nipoti di contadini e falegnami regna parola

Dovremmo proteggerci dall’ascoltare, oltre le nuvole ci sono le stelle. La notte per certi aspetti è tutto più chiaro. Rondini crescono in volo, giocano col vento fino ad averne timore, a illuminarmi il giorno il loro canto sempre in festa. Albatros delineano i cieli. Usare il coltello per tagliare il pane. Mia vuole frequentare l’Università, dice che è ventilata e ben retribuita. (Palazzo Università Catania)

Pastore Fonnese Mia Palazzo dell'Università Catania Visionaria imprints of peace

catania visionaria palazzo dell'università sicily needs love

Signora la prego, la sua aria condizionata è intollerabile, insieme alle sirene diventa resina di cemento. – Mimmo, Nerone era ai tempi di Ciccio, entrambi erano neri. (Il Parco Ritrovato) – Madre Acqua / Amenano (Villa Pacini). Cattedrale del Riciclo Riscatta Piana Uso e Riuso della Materia, Bottiglie diventano mattoni.

catania visionaria 1mqdb amenano villa pacini imprints of peace

Madre Acqua 1mqdb Catania Visionaria imprints of peace

vetro risorse cattedrale del riciclo uso e riuso della materia riscatta piana arte involontaria

Ho fatto un giro

chiesa di san vito ricordo di tullio majorana terre di mascalucia spiritualità della forma silenziosa preghiera

Chiesa di San Vito Mascalucia ultimo saluto a Tullio amico mio sicily needs love

Chiesa di San Vito Terre di Mascalucia. Spiritualità della forma silenziosa preghiera. I Cedri insieme alle Araucarie resteranno il nostro incontro primitivo. Mia sbuffa, spero sognarti presto

imprints of peace terre di mascalucia 1mqdb

terre di mascalucia 1mqdb verde urbano primitivo rispetto pianeta imprints of peace

verde urbano primitivo terre di mascalucia 1mqdb rispetto pensiero vegetale

omaggio a tullio majorana terre di mascalucia ultimo saluto al fraterno amico 1mqdb imprints of peace verde urbano primitivo

terre di mascalucia omaggio a tullio majorana ponte degli arrivederci che la pace possa avvolgerti

architettura ecosostenibile case di pietra spiritualità della forma

case di pietra e legno disabitate spiritualità della forma terre di mascalucia sicily needs love imprints of peace

formikepazze muri di pietra, ingressi delle meraviglie, natura incontaminata, edera racconto di primavera 1mqdb terre di mascalucia

pietra lavica terre di mascalucia 1mqdb ho fatto un giro attorno la vite imprints of peace

terre di mascalucia rimboschimento urbano 1mqdb rispetto pianeta imprints of peace

politica insostenibile archi della marina amenanos catania visionaria formikepazze 1mqdb sogno alimentare verde urbano primitivo

Insostenibile, Archi della Marina Verde Urbano Primitivo (Villa Pacini) – Pozzo di Gammazita Radici della Terra (Catania Visionaria)  

atreius natura primitiva catania visionaria pozzo di gammazita verde urbano verticale 1mqdb radici della terra

1mqdb imprints of peace corteccia pineale cedro del libano respect planet rimboschimento globale radici intercedono quinta dimensione gravità della terra

stop oleandri avvelenano la terra verde urbano risorse planetarie 1mqdb paesaggi metropolitani catania visionaria

preziosa terra 1mqdb statua semenza mandala spiritualità della forma atreius natura primitiva pozzo di gammazita

service communication

catania metropoli del melograno fantasia contemporanea cerchi d'oro

Ponti Familiari Domenica dei Piccoli Miracoli

Claudio Arezzo di Trifiletti - Ho prestato I miei occhi a Dio

Credere in qualcosa e non viverla, è disonestà. (Mahatma Gandhi) – Ho prestato I miei occhi a Dio. Foto Valerio D’Urso – Sviluppo positivo diretto su carta in copia unica. @ Bambini nascevano con la terra sotto i piedi, ci giocavano, disegnavano sopra. Ponti Familiari, Domenica dei Piccoli Miracoli. Catania Metropoli del Melograno, Mia.

Valerio D'Urso Fotografo Catania

Una città in preda al cemento

Una città in preda al cemento

comunità agricole

Comunità Agricole, agricoltura manuale, condivisione spazio, filosofia del ritorno, elementi naturali. Ambasciata Planetaria Rispetto Pianeta. Dentro una piccola onda come in una grande, c’è la potenza del mare. Natura Incontaminata Merita Rispetto. Oasi del Simeto, Catania

oasi del simeto needs love oasi del simeto respect planet imprints art sicily needs love oasi del simeto

a sign of gratitude

La casa accanto la sua

La casa accanto la sua – Isola delle Correnti, Portopalo

Gli alberi hanno bisogno di molta acqua, personalmente visto le temperature, lo considererei un segno di gratitudine nei confronti di chi silenziosamente ci permette ancora di vivere. Autobotti avevo scritto, credo il comune ne possegga, ne ho viste in funzione per pulire, a mio avviso ne servirebbero anche per fare dei giri nelle piazze, nelle vie, ville dove non è prevista l’irrigazione. Esemplare innaffiare le piante, gli alberi però sono altra cosa. (Catania)

Spirit of Fire Visceral Breath Respect Planet

Spirito del Fuoco Respiro Viscerale Rispetto Pianeta Alicudi Connessione Eolie Isola Lachea Aci Trezza – 30/10/10/10 Work in Progress Acrylic 61/51 cm. Di Lavinia Coniglio – Storica dell’Arterespiro viscerale rispetto pianeta nuova era

Quello di Claudio Arezzo di Trifiletti è un viaggio sensoriale totalizzante: avviene sull’isola selvaggia e per tale ragione pura di Alicudi. L’isola, parte dell’arcipelago delle Eolie, offre l’opportunità di indagare la potenza dei suoni primordiali quali l’eco delle onde, il battito energico delle mani, il canto assordante e pacifico delle cicale, la carezza dei palmi sulle onde, i passi stanchi degli asini sull’arido terreno.alicudi contemporay artist sicily mediterranean island

È l’artista stesso parte di un’opera naturale e in tale scenario crea seguendo il filo empatico che lo caratterizza fortemente. Si tratta di un connubio di energie potenti. Le opere sono trenta, sdraiate sugli scogli, libere e pure come l’artista, abbracciate dal dolce danzare dell’acqua sui ciottoli. La contemporaneità delle opere dialoga con l’eterna libertà di un’isola stimolante, incontaminata. L’anima di Claudio si rispecchia nell’essenza di Alicudi.alicudi connection isola lache aci trezza respiro viscerale

Tra i messaggi cardine dell’opera non figurativa dell’artista vi è la cura del pianeta, la ricerca della perfetta armonia che permette il dialogo tra l’uomo e la natura. Il lavoro intimo ed altamente energetico di Claudio è raro, prezioso e per tale ragione da mostrare come esempio e da preservare in un mondo che si rivela ormai progressivamente poco introspettivo. Sono grata dunque per gli stimoli donatomi.alicudi sicily mediterranean artist connection isola lache aci trezza

contemporary artist isole eolie alicudi connection isola lachea aci trezzarespiro viscerale isola lachea mediterranean artist

Terra da proteggere

progetto sicily needs love al teatrino di maric

Porto sempre con me fino a notte fonda in riva all’onirico, l’orizzonte di quell’oceano che si manifesta nella purezza dei bambini, veri protagonisti di tutti i tempi. Viviamo il Parco @ Al Teatrino di MaRic, Sicily needs love

Mediterranean soul

ficus 1mqdb sicily needs love anima mediterranea