Archivio tag: gezegene saygı

Ai tempi della pace la poesia era sovrana

acrylic contemporary painting claudio arezzo di trifletti mettersi in linea

mettersi in linea mezzanine living rispetta la pietra

Acrylic – Mettersi in Linea 69/16 cm. La seduzione della corruzione nell’uomo moderno. La primavera araba figlia di un algoritmo, oggi immersi nella piena distrazione mentre la casa prende fuoco. Tanto dolore, campanelle cantano, Mia sotto il letto, ed io con tre spaghetti in mano, tento smontare cucina per il bianco che rende tutto più neutro, mette in evidenza l’atto. Mi piace così tanto il silenzio che nei momenti vuoti trovo il pieno. – Surriscaldamento Planetario 20/20 cm. (La cucciola sta meglio)

surriscaldamento planetario mezzanine living

ore 14 e 24 temperatura catania 36 gradi surriscaldamento planetario acrylic respect planet

Terra da proteggere

progetto sicily needs love al teatrino di maric

Porto sempre con me fino a notte fonda in riva all’onirico, l’orizzonte di quell’oceano che si manifesta nella purezza dei bambini, veri protagonisti di tutti i tempi. Viviamo il Parco @ Al Teatrino di MaRic, Sicily needs love

Planet in the recovery room

Scrivere la propria croce. La bellezza è missione, la semplificazione è omissione. Tutto parte da Roma e tutto ritorna a Roma, stiamo crocifiggendo la nostra casa. Santa Marta, Patrona di casalinghe e albergatori. In natura non esistono luoghi deputati a discarica, non basteranno generazioni per rimediare. Investire nel rimboschimento urbano, non rendere terreni incolti. Le demolizioni dopo le guerre sono il secondo male. Non vedere la realizzazione lontano dai nostri occhi, distese infinite di macerie, società ipocrita. Liberare le piazze dai posteggi, piantare alberi, ridare vita, affidare le strutture, bene comune. Invasi dal progresso regresso, resto solo nel mio fare. Credo ci sia un grave inganno in questo contemporaneo, causa effetto, azione reazione. (Cattedrale del Riciclo)

Catania, Ospedale Santa Marta Saranno abbattuti oltre 33 mila metri cubi di fabbricato, 11 mila metri quadrati di pavimenti e rivestimenti, più di due chilometri di tubazioni di scarico e 2.600 metri quadrati di infissi. Si stima che verranno eliminate 16 tonnellate di sfabbricidi e 18 di alluminio. (La Sicilia 25/01/2021)

One square meter of wood

Chiocciola, spirale, mandala, radici raccontano il cielo alla terra, rami raccontano la terra al cielo, foglie parlano al vento. Geometria dell’universo, guida terrestre, uccellini cantano senza tregua, campane suonano, sento a distanza casa. (Casa Museo sotto l’Etna)