Archivio della categoria: private collection imprints of peace

I Tre Punti. Punto Secondo: Silenzio, Spazio del Suono

Tutta la natura sussurra i suoi segreti a noi attraverso i suoi suoni. I suoni che erano precedentemente incomprensibili alla nostra anima, ora si trasformano nella lingua espressiva della natura. (Rudolf Steiner) – La mia unica via di fuga è il fare, solo così riesco ad evadere dall’immobilità, dall’essere passivo in un mondo che velocemente si sta deteriorando. Ammiriamo la sommità della testa di un vulcano e ne facciamo clamore, pensiamo invece al corpo e alle continue torture che subisce in nome della velocità. Il paesaggio è il tema attuale in un contesto di discariche. Piantare un albero, cingerlo di pietre, spirituale è l’essenza. (Cortile delle Nevi)

1 abstract cortile delle nevi mural art i tre punti punto secondo acrylic claudio arezzo di trifiletti

2 abstract cortile delle nevi mural art i tre punti punto secondo acrylic claudio arezzo di trifiletti

3 abstract cortile delle nevi mural art i tre punti punto secondo acrylic claudio arezzo di trifiletti

4 abstract cortile delle nevi mural art i tre punti punto secondo acrylic claudio arezzo di trifiletti

I sogni sono sentieri del divenire

(1) “Il Consigliere”, amico prezioso nato dall’incontro di un bullone forato con tanta immaginazione. Il peso e l’intensità, equivalgono alla sua forza. Custodia della piramide sopra un passaggio a livello, oggi frutta e verdura. Conoscersi è importante, riconoscersi fondamentale per scambiarsi informazioni. (2) “L’isola delle palme e degli Agrumi”, è il suono delle dolci onde nelle notti di luna piena dentro le insenature della fantasia mia. L’amicizia è genitore che accompagna, sostegno che risana, nutrimento del respiro. (3) “Accudire”, Dono da saper leggere, tradurre in tutto ciò che ci è posto fare. (Estratto di Propoli)

(1) “Il Consigliere”

(2) “L’isola delle palle e degli Agrumi”

(3) “Accudire”

Cloves

Illusione sovrasta realtà, cumuli di macerie edificano cattedrali, l’io spirituale diventa dottrina tecnologica. Un mondo senza paure di farne parte si affaccia al paradosso del genere umano. Coccinelle riportano l’attenzione al nuovo come costante cambiamento. Tempo scorre, spazio si uniforma tra cielo e terra, pensiero esegue percorso dettato dal caso. Appuntamenti alla ricerca del viaggio, ultima meta prima di ripartire.

uso e Riuso della materia mondo vibrante percorso inverso

il giardino dentro il giardino cantamu e sonamu

EMERGENZA – Allarme ambientale e sanitario nell’area dei cassonetti. La Sicilia pag. lll – Rifiuti, sulle strade ci sono 600 tonnellate la città è in ginocchio per il nodo discarica. (Catania)

chiodi di garofano

Chiodi di Garofano. Settembre, lentezza e gentilezza. Meticolosamente passo respira

private collection imprints of peace

Exhibition Contemporary Art Catania 1 Dicembre 6 Gennaio 2019 Palazzo della Cultura

Exhibition Contemporary Art Catania 1 Dicembre 6 Gennaio 2019 Palazzo della Cultura

imprints ponte della paglia venice

Ho trovato un rametto ne ho fatto fortuna. Imprints non sono opere che appartengono al mercato, non possono mai appartenere a una collezione unita e separata da barriere, imprints sono testimonianza d’amore che convive. Un percorso, una dimensione che desidera trasformare, bonificare, distribuirsi, amalgamarsi, cambiare alchimizzando, sentendo una risposta che nel dolore tarda ad arrivare. Presente è una storia che narra un inizio precedente, si condivide ciò che parola non racconta, empatia e ricerca, debolezza e fermezza, forza e costanza, desiderio di tregua, un fiume che scivola per modellare pietre, creare sentieri, soddisfare quell’albero che vive al centro del cuore.

imprints etnapolis

imprints etnapolis