Archivio della categoria: casa museo sotto l’etna

Omaggio al Papa

Una volta un pezzo di legno, venne buttato in mezzo alla strada. Abbandonato al freddo e al gelo, la pioggia e l’alito dell’Etna gli parlarono. Tra la fretta e la furia, una macchina, lo fotografò continuando ad andare avanti. Pochi attimi per ascoltare il racconto, pochi attimi per dissetarsi. A Voi: Omaggio al Papa; ho soltanto dato parola, ad un legno che non desiderava  diventare rifiuto.

Omaggio al Papa

light

light

luce che modella

light modeling

light modeling

STRUMENTI

STRUMENTI

 

Sleep

Sei. Siete la mia Vita. Viva Enya “A Day Without Rain”.
Prossima traversata sempre sotto la luna, mare piatto, pausa rinnovo rientro prossimo.
Scusa ma Rebus. Ovvio no problem, famiglia, bacio, sempre dietro l’angolo.
Relax
sleep

sleep

La Vita E’

anima

anima

La vita è quando ti ricordi del piacere di sentirti vivo, di ascoltare quella voce che ti chiede di amare senza avere paura, di sapere amare chi vuol essere amato amandoti. La vita è dolore, ma è anche sapore, la vita è gioia, ma è anche rinuncia, la Vita è Tempo, ma anche Spazio, la vita E’.

Installation Art 2011

installattion art 2011 "claudio arezzo di trifiletti"

installattion art 2011 “claudio arezzo di trifiletti”

installattion art 2011 "claudio arezzo di trifiletti"

installattion art 2011 “claudio arezzo di trifiletti”

installattion art 2011 "claudio arezzo di trifiletti"

installattion art 2011 “claudio arezzo di trifiletti”

CATANIA 31,03,2011 Ore,01:18
La civiltà, una pillola per la notte, una per il giorno.
Un giorno se ne va
mentre i fronzoli
piantano il solito nulla.
Ma quando la primavera
si sveglia
la speranza si alza.
La Speranza di un mondo
Umano che crede
alla vita del pianeta.
Una Candela per il Giappone,
e per tutti coloro
che stanno lottando
contro il buio, si accende.
E’ notte, mentre
auguro una Buonanotte
a mia nonna,
ho paura che questa pace
che mi permette di meditare
per coloro che pace
non hanno,
possa dimenticarsi di noi,
dimenticandoci di loro.
Come una ferita
non curata
può avvelenare
l’intero corpo.
“Tutto è collegato”

casa museo sotto l'etna "catania 2011"

casa museo sotto l’etna “catania 2011”

etna 30.07.2011 "claudio arezzo di trifiletti"

etna 30.07.2011 

una candela per il giappone - claudio arezzo di trifiletti 2011

 

claudio arezzo di trifiletti 2011 - manifesto a favore di tutti i popoli che convivono con il cuore del pianeta

 manifesto a favore di tutti i popoli che convivono con il cuore del pianeta