Archivio della categoria: arte e comunicazione

vento satellitare

connection contemporary home artist

I gabbiani che si lanciano segnali anche la notte non li sente chi ascolta imperterrito le notizie preconfezionate. Vento satellitare, superficie mediatica, pozzi dell’insensato, acclamazione del nulla, gallerie spodestano formicai, prurito della lucertola, lingua del pappagallo.

constant thoughts

artista concettuale sicilia

arte democratica 1mqdb

Mia Presidente

Pelo senza malizia. Le cose non le so, le sento. Mentre la gente litigava una luna splendeva in cielo.

villa bellini catania

social house contemporary artist

arte invisibile mezzanine living

abstract sicily contemporary art

casa vacanze sicily needs love

abstract interior designer

installazioni arte casa quantica

Vestirsi da Re, sedersi in parlamento, storcere il mento dando adito al vento. Non desiderare cambiamento, urla senza pentimento, rapimento al cospetto della verità. Un fuoco arderà, e la speranza trionferà. La casa è l’inizio, forza e umiltà scaldano la nuova luce. È nuovamente sera, ogni notte nel sonno miglioriamo per il giorno avvenire. Buoni sogni, e che la Pace possa proseguire. Arte invisibile compagna

Mezzanine Living

Archivio Fotografico Alessandra Saccà +39 339 5384815 www.alessandrasacca.com

invisible art

holiday home contemporary art

passione casa artista contemporaneo

palazzo speciale mezzanine living

un metro quadrato di bosco imprints of peace

liton per formikepazze

HO PESCATO UN LEGNO, E’ VOLATO UN PESCE

magliette democratiche

“Collezione 1.20”

Liton è il mio idolo, quando mi incontra, mi chiede sempre se sono Buddista, ma in realtà sono i miei occhi che si riempiono di luce, il mio cuore di compassione per come a volte, in qualsiasi momento dovrei prendere esempio, ma vi assicuro non è facile. Liton non è il mio eroe, è semplicemente un esempio di persona di cui mi fido. Lo vedo poco, non lo conosco molto, ma ogni volta che lo incontro, mi racconta con un solo battito di ciglia, pagine reali di quello che dovrebbe essere in paradiso. Lontano dalla famiglia, dagli affetti, proveniente dal Bangladesh, che mi affascina parecchio, infatti ogni volta, dopo un paio di battute sogno di partire con lui, viaggiare attraverso la sua esperienza, accompagnarmi con la sua presenza, nei sentieri che hanno reso speciale la persone che è.